Sei Qui
Home > Storia

L’Atletica Quinto

nasce nel 1975 grazie all’iniziativa dei fratelli Gianni e Michele Mattiazzo e di Giovanni Carniel. Da allora si sono susseguiti quarant’anni di impegno nello sport con i giovani. Se i primi anni sono stati il frutto dell’entusiasmo di pochi appassionati, il gruppo è cresciuto negli anni ’80 per merito della tenacia e delle capacità organizzative del presidente Roberto Schiavon che ha guidato la società per oltre un ventennio.

Pur avendo l’Atletica Quinto sempre considerato i propri giovani prima di tutto come persone da valorizzare e far maturare, non sono mancati i risultati agonistici, sia di squadra che individuali. Ricordiamo le ragazze ed allieve delle classi 67/68 a cavallo tra gli anni ’70 e ’80, gli allievi del 74/78 negli anni ’90, il magnifico gruppo dei cadetti, cadette ed allievi nati negli anni 82/83 nel passaggio tra lo scorso e l’attuale secolo, tutti in grado di essere protagonisti a livello regionale ed interregionale. Un crescendo continuo che ha portato la nostra società a porsi costantemente sul podio provinciale nel primo decennio del 2000 con l’apoteosi del 2012 anno in cui l’Atletica Quinto conquista il Trofeo Provincia di Treviso (circuito di meeting provinciali giovanili) e il Campionato Provinciale di Società.

Nella nostra squadra muove i primi passi da atleta Ileana Salvador, successivamente marciatrice a livello mondiale degli anni ’90 e, nel 1982, “transita” Rossella Tarolo lasciando un bel titolo italiano nei 200mt junior. Giovani atleti raggiungono titoli a livello nazionale. Roberta Schiavon (classe 1967) è la nostra prima campionessa italiana conquistando il titolo nel lancio della palla ragazze, Nicola Dal Zilio (1976) conquista il titolo italiano del salto in alto allievi nel 1993, Marco Volpato (1978) è campione italiano nella 4×100 con la Rappresentativa Regionale Cadetti nel 1981, Martina Lorenzetto conquista vari podi nazionali nelle categorie giovanili e si impone all’attenzione nazionale con tre titoli nazionali nelle categorie maggiori nelle fila di società extra provinciali.

Innumerevoli i piazzamenti di rilievo nazionale e i titoli provinciali e regionali conquistati dai nostri atleti in questo quarantennio.

Nei primi anni ’90, grazie all’instaurarsi del rapporto con Mastella Arredobagni, tuttora sponsor principale, la società torna ai fasti del primo decennio. Attualmente la dirigenza, condotta dal presidente Serafino Guidolin, è composta da un attivo gruppo di genitori ed ex-atleti.

Competente, vivace ed organizzato il settore tecnico composto in toto da ex-atleti dell’Atletica Quinto (alcuni dei quali ancora in attività) che vale la pena di ricordare: Liana Benozzi, Devis Crosato, Fabio Gallinaro, Manuel Guidolin, Martina Lorenzetto, Gianluca Vanin e Roberto Vanin.

L’Atletica Quinto Mastella, attualmente composta da più di 200 tesserati, tra cui un numeroso settore master, opera in diversi gruppi oltre a Quinto di Treviso: Santa Cristina, Zero Branco e Paese fungono, infatti, da punti di riferimento per il fulcro dell’attività concentrato nella pista di atletica leggera dello stadio comunale.

Oltre all’organizzazione di manifestazioni ormai tradizionali quali il MEETING DEL SILE e il CROSS IN VILLA GUIDINI, l’Atletica Quinto organizza e partecipa alla realizzazione di passeggiate, corse non competitive, feste dello sport in collaborazione con le amministrazioni comunali e le associazioni del territorio. Da ricordare il MEMORIAL MENEGHELLO a Santa Cristina in collaborazione con il locale gruppo organizzatore, la SPORTIAMO RUN in occasione della Festa dello Sport di Quinto di Treviso, la PASSEGGIATA DEL PRIMO MAGGIO tra Zero Branco e Scorzè, le sette edizioni della MARATONINA DI SAN MARTINO a Paese. Da non dimenticare l’annuale festa degli Esordienti dell’Atletica Quinto, manifestazione primaverile che coinvolge i nostri atleti delle scuole elementari e i loro genitori in una simpatica serie di percorsi e staffette presso il campo sportivo di Quinto di Treviso.

Intensa è anche l’attività in collaborazione con le scuole elementari e medie di Quinto di Treviso e dei comuni limitrofi, attraverso interventi mirati alla promozione dell’atletica leggera e alla preparazione in funzione dei Giochi della Gioventù.

Il 2015 ha rappresentato la conclusione di un quarantennio ricco di attività e la conquista da parte di Martina Lorenzetto, nostra ex atleta e attualmente allenatrice del settore cuccioli-esordienti, del titolo di campionessa italiana di salto in lungo a Torino con la misura di m. 6.49 .

Nel 2016 ad Ancona Martina si ripete vincendo il titolo italiano assoluto indoor sempre nel salto in lungo.

La stagione 2017 è iniziata con un premio speciale  al nostro Responsabile Allenatori Roberto Vanin eletto dall FIDAL VENETO miglior tecnico veneto 2016 e l’Atletica Quinto Mastella cercherà di riconfermarsi come  uno dei principali punti di riferimento dell’atletica leggera provinciale.

Top